Pier I_edited.jpg

Pierluigi Genduso

Curriculum Artistico

Musicista comasco, ha iniziato lo studio della musica classica sul pianoforte e della musica sacra sull’organo dall’età di 4 anni con il M° Cima Vivarelli al Centro Italiano di Studi “Dante Alighieri” di Como, per poi proseguire con il M° Perlasca ed il M° Mulazzi al Liceo Musicale “V. Bellini” di Como.

Dopo un ventennio amplia le sue conoscenze con lo studio della musica moderna e le sue applicazioni pratiche nel pianoforte acustico e nelle tastiere elettroniche di cui approfondisce le conoscenze sulla programmazione e della sintesi del suono con il M° Bonacina.

Perfeziona ulteriormente le tecniche di registrazione e di utilizzo dei DAW (sia in studio che live) Cubase e Protools. Pianista, compositore, arrangiatore e cantante, è sempre alla ricerca di nuove sonorità con altri musicisti. Ha all’attivo moltissime esperienze live italiane in locali, piazze e per privati da solista, in duo, trio, quartetto, big band, tributi e orchestre.

 

“Così come l’anima è l’immortalità della vita, così la musica è l’immortalità dell’anima” – Pierluigi Genduso Arrighi.

Programma Didattico

Il programma di studio prevede una base di teoria musicale comune al pianoforte classico, moderno e keyboards, differenziandosi poi per l’impegno che l’allievo deve fronteggiare, con la quale poi il neo musicista potrà dedicarsi fin da subito alla scrittura musicale, alla lettura delle partiture e, ovviamente, alla pratica sullo strumento. Portando avanti questa tipologia di studi (scrittura, lettura, pratica), l’allievo potrà già nella prima annualità avere grosse soddisfazioni e, distribuendo il carico di studio su 3 aree diverse, differenziare le materie di apprendimento senza mai essere troppo caricato emotivamente e praticamente.