Filippo I.jpeg

Filippo Lattanzi

Curriculum Artistico

Studi e formazione:
Filippo Lattanzi nasce a Como nel 2000.

 

A 11 anni inizia gli studi di batteria con il M° Alberto Maroni Biroldi
presso la scuola di musica “InMusic” in Svizzera. Un anno dopo decide di spostarsi a Como e si iscrive alla
“Nota su Nota” Scuola di Musica, con il M° Marco Porritiello, dove rimarrà fino al 2019.


Gli anni passati con Marco gli hanno permesso di sviluppare una tecnica completa sul set, spaziando tra vari stili, dal rock al pop al jazz. In questo percorso giocano un ruolo importante gli studi specifici per il
conseguimento delle certificazioni LCM (fino all’8° grado) presso la Nota su Nota.


Decide di intraprendere anche un percorso più classico studiando timpani e tastiere con il M° Marco
Mambretti ma dopo un breve periodo abbandona il progetto per concentrarsi sul drumset.
Manifesta una certa attrazione per la musica jazz tanto che a novembre 2019 si iscrive al triennio accademico di Batteria Jazz presso il Conservatorio di Musica “G. Verdi” di Como, con il M° Stefano Bagnoli. Qui segue anche corsi di psicologia musicale, con il M° Alessandro Zignani, pedagogia musicale, con il M° Domenico Innominato e metodologia dell’insegnamento strumentale con il M° Stefano Bagnoli.
Negli anni partecipa anche a diverse masterclass e clinics con artisti di fama internazionale come Enzo Zirilli, Thomas Lang ed Enrico Santangelo.


Collaborazioni artistiche:
Attualmente collabora con diverse formazioni sia in ambito moderno (pop e jazz) come: A. M. C. “TACSI” e
“Blue&Green” quartetto jazz del conservatorio di Como, con il quale si esibisce nell’estate 2021 al Villa Olmo Festival; sia in un contesto più classico come: Società Filarmonica di Monte Olimpino, Corpo Musicale
Albatese, Corpo Musicale “G. Garibaldi” di San Fermo D. B., Musica Cittadina di Chiasso, Chiasso Swing
Orchestra, Società Filarmonica di Lugano Paradiso.
Ha avuto anche l’occasione di dividere il palco con il cantautore comasco Davide Van De Sfroos in occasione dell’inaugurazione della Casa Scout “Don Titino” di Como.

Dal 2019 è docente di Batteria presso alcune scuole di musica private del comasco